Quesito di una società al Dott. Savio

Quesito:

I premi erogati agli atleti dilettanti nell’ambito di manifestazioni ciclistiche rientrano nell’obbligo della Certificazione Unica da presentare nell’esercizio 2015 (con riferimento alle somme erogate nell’anno 2014), ovvero tale comunicazione può essere omessa?

 

Risposta di Savio Enrico e Concari Giampaolo - Commercialisti

La certificazione unica rappresenta un adempimento di legge necessario anche in presenza di compensi sportivi dilettantistici, premi, rimborsi forfettari di spesa e indennità di trasferta erogati ai sensi degli artt. 67, comma 1, lett. m) e 69, comma 2, Tuir.

Tuttavia, solo per quest'anno,

Daniele Mensi davanti a tutti all'XC del Santo

Successo completo per il Cross Country del Santo – Trofeo Corratec organizzato a Santorso sulle pendici del Monte Summano dalla Bikers Forever di Anna Stiffan e Gianni De Marchi. Al via per la prima prova delle 14 in programma della Veneto Cup 2015. In tutto 436 bikers al via in rappresentanza di 175 società. La prova di Santorso patrocinata dall’Amministrazione comunale di Santorso (presenti gli Assessori Elena Zavagnin e Giuseppe Bonato) è valida anche per il circuito veronese trentino del “Kings of the Valeys. Daniele Mensi bresciano di Botticino ma residente da un mese a Castelgomberto e quindi vicentino d’adozione, portacolori della Scapin Soudal ha bissato il successo del 2014 – per lui 12 vittorie lo scorso anno in maglia Scott comprese granfondo e Marathon – ad un’azione solitaria che fin da subito gli ha permesso un vantaggio tale da poter nella seconda parte di gara controllare i suoi avversari. Per Daniele Mensi ora il collegiale ad Alassio con la nazionale per preparare il mondiale in programma con il Selle Ronda. Detto del dominio assoluto di Daniele Mensi; a metà gara il suo vantaggio su un tonico Nicholas Pettinà (Forestale) Casagrande che al giro di boa paga 30” a Pettinà e precede Mirco Tabacchi di una quindicina di secondi.

Prima stagionale per il Team Corratec Keit nella MTB XC Del Santo

Casagrande e Calvetti

Oggi domenica 1 marzo 2015 è iniziata la nuova stagione di Mtb a Santorso provincia di Vicenza 1° prova Veneto Cup. 
Il Team Corratec Keit era presente solo con tre atleti ma i risultati sono stati raggiunti con Michele Casagrande 2° assoluto nella categoria élite e Serena Calvetti 1° assoluta cat élite Donne. Valerio Domenico ha chiuso appena fuori dalla top10.
Ringraziamo sempre tutti gli sponsor che ci sostengono e ci permettono di ottenere questi risultati.

Resoconto della riunione: Codice Giustizia Sportiva, Certificazione Unica, il software gare con la ricevuta e le Norme attuative

Nella prima riunione del 2015, promossa dal Comitato Provinciale della FCI di Vicenza, sono state illustrate le principali novità introdotte dalla Federazione Ciclistica Italiana. La sala riunioni Cornaggia, presso la biblioteca Civica di Thiene, ha raccolto venerdì 27 febbraio i rappresentanti di tutte le associazioni sportive della provincia di Vicenza.

Conferenza stampa e presentazione team Adventure & Bike - Team Corratec Keit

Alle soddisfazioni degli anni precedenti, anche il 2015 si è rilevato ricco di successi ed è perciò, con grande riconoscenza, che Adventure & Bike e Team Corratec Keit ringrazia tutti i Soci, Partner e Sostenitori che, con il loro impegno, hanno consentito di realizzare tutti i progetti ed i programmi pianificati.
Gli apprezzamenti ed i riconoscimenti ottenuti a livello Nazionale, nonché il favore riscosso presso gli atleti, il pubblico e le istituzioni per la quinta edizione della “24h della Serenissima MTB” ci proiettano al rilancio della manifestazione per la nuova stagione 2015.

Comunicato N.3 sull'obbligo del casco e sull'obbligo del certificato medico anche per le manifestazioni promozionali

Comunicato N. 3 del 13 febbraio 2015

Si comunica a tutte le società affiliate e ai tesserati alla Federazione Ciclistica Italiana che, in applicazione delle modifiche apportate all’art. 61 del Regolamento Tecnico, la validità delle coperture assicurative contro infortuni ed RCT stipulate dalla F.C.I. rispettivamente con le compagnie Axis Insurance Company e Lloyd’s, è subordinata all’uso obbligatorio del casco rigido anche in allenamento per tutti i tesserati di tutte le categorie.  

Si comunica altresì che, in riferimento al Decreto Ministeriale 8 agosto 2014 in materia di certificati medici per l’attività sportiva non agonistica, la compagnia assicurativa ritiene l’obbligo da parte degli organizzatori di manifestazioni promozionali di richiedere idonea certificazione come da allegato (modulo c).

IL SEGRETARIO GENERALE

Maria Cristina Gabrioti

Serena Calvetti e Michele Casagrande - Corratec Keit - impegnati con la nazionale a Follonica

Dopo i grandi successi ottenuti nel 2014, Serena Calvetti e Michele Casagrande sono stati convocati in nazionale italiana di mountain bike per lo stage di preparazione invernale.
La trasferta terrà gli atleti impegnati dal 10 al 24 febbraio e sarà diretta dal D.T. Hubert Pallhuber con la collaborazione tecnica di Enrico Martello.
Un grandissimo in bocca al lupo a Serena e Michele e a tutta la nazionale italiana MTB da parte di tutto il team Adventure Project e Corratec Keit.

Comunicato stampa Corratec Keit