A Lonate prima vittoria stagionale per Edoardo Francesco Faresin

Fonte "ciclismoweb.net"

Un assolo da finisseur di razza, alla maniera dei grandi ed un arrivo a braccia alzate ricco di significati: Edoardo Francesco Faresin ha conquistato quest'oggi a Lonate Ceppino il suo primo, meritatissimo, successo tra gli allievi. 

Una vittoria che arriva dopo una interminabile serie di piazzamenti e che permette al giovane portacolori del Vc Bassano 1892 di voltare pagina e di proiettarsi verso la seconda parte di stagione che lo attende tra i grandi protagonisti della categoria.

Assegnati a Bassano del Grappa i Campionati Italiani giovanili su pista

Importanti decisioni prese oggi dal Consiglio Federale, che ancora una volta porterà a Bassano del Grappa al Velodromo Rino Mercante i Campionati Italiani Giovanili (Esordienti e Allievi) su pista. L'organizzazione sarà curata dall'UC 2000 di Nicola Argesi e si svolgerà dal 30/07 al 02/08, assegnati anche il Campionato Italiano Crono Squadre : Team 2003 di Bolgare (BG) - 5 Luglio 2014  e il Campionato Italiano Strada/ Crono PRO : g.s.Melinda Val di Non – Trento – 28 e 29 Giugno

Delibera Consiglio Federale del 17/04/2014

I rimborsi viaggi degli sportivi dilettanti

di Enrico Savio e Gianpaolo Concari - Commercialisti

Gli sportivi dilettanti possono essere chiamati, nel corso dell’anno, a partecipare a gare e manifestazioni sportive sia nel territorio nazionale che internazionale: con il termine “trasferta” si individua l’insieme delle prestazioni che lo sportivo svolge in luogo diverso dal proprio comune di residenza ovvero dove abitualmente dimora.
Qualora, nell'ambito di una trasferta, lo sportivo dilettante sostenga spese di trasporto, di vitto e di alloggio, potrà chiederne il rimborso alla propria società/associazione sportiva dilettantistica.
Tuttavia, tali rimborsi saranno soggetti ad un regime fiscale diverso a seconda che si sostanzino in una puntuale restituzione delle spese sostenute (documentate dalle relative pezze giustificative quali ad esempio fatture, scontrini, ecc) ovvero nella richiesta di un rimborso forfettario (mancante, in tutto od in parte, della documentazione comprovante i costi sostenuti).

Enduro - trasferta in Friuli dal gusto amaro per gli atleti vicentini: bene Mosele e Garparella, per gli altri cadute e forature.

Atleti Gravity Project

La disciplina Enduro è una specialità che abbina le capacità tecniche e fisiche della downhill e del cross country. Il percorso di una gara di Enduro deve essere prevalentemente sterrato e può presentare tratti stretti ed esposti, rocce, guadi, salite e discese ripide.
La gara si articola in più prove speciali prevalentemente in discesa, da un minimo di tre ad un massimo previsto dal regolamento di gara. La classifica di gara sarà ricavata dalla somma dei tempi di percorrenza del concorrente nelle P.S. sommati, agli anticipi o ritardi, al controllo orario.
Domenica 13 aprile 2014 si è svolto a S. Dorligo della Valle (TS) la 3^ edizione enduro nazionale “3 CAMINI” organizzato dall’ASD 360 MTB.

Breganze Millenium: a Buttrio ai piedi del podio

Comunicato stampa.

Tra le junior quarto posto per la vice campionessa d’Italia di ciclocross Sofia Beggin. Paura per Marika Campagnaro caduta nell’ultimo chilometro. Nelle allieve Dalla Valle ancora nella top ten, chiude in sesta posizione
Breganze Millenium, soltanto qualche ora dopo la conferenza stampa di presentazione avvenuta ieri a Villa Maschietto di Sandrigo, rientra nel quartier generale vicentino con altri preziosi piazzamenti. Nell’intensa giornata odierna, vissuta sulle strade udinesi di Buttrio dove era in palio il Trofeo Segheria Rosa, giunto alla diciannovesima edizione, nella gara regina riservata alle junior la formazione presieduta da Federico Zattera e diretta in ammiraglia da Davide Casarotto ha sfiorato il podio collocando al termine in quarta posizione la vice campionessa d’Italia di ciclocross Sofia Beggin. “Sofia ha praticamente tirato diritta da quest’inverno dopo aver interpretato da protagonista la stagione del ciclocross, aggiudicandosi la medaglia d’argento ai tricolori di Orvieto - ha precisato Casarotto – è una ragazza di primo anno ed un piazzamento ai piedi del podio è sempre positivo. Abbiamo animato la corsa collocando ben quattro ragazze nel tentativo delle quindici al comando.

Esordienti: primo podio a Isola della Scala (VR) di Andrea Dotto (Sossano Acli) - Il rientro della Palladio completa il successo.

Andrea Dotto (Foto ASD Sossano)

Isola della Scala (VR)
Giunge dalla provincia di Verona il primo importante podio per la società sportiva di Sossano. Andrea Dotto (foto) al primo anno tra gli esordienti si è piazzato al secondo posto nel 21° Trofeo A. Fedrigo. Battuto in volata da Michael Zecchin (Postumia 73) Andrea si gusta il primo importante podio ipotecando così il pieno successo che nei prossimi appuntamenti agonistici non dovrebbe sfuggire.
Per completare la trasferta positiva dei vicentini in terra veronese, si registrano i piazzamenti dei ragazzi dell’ASD Palladio Liotto (Foto) che piazza all’ottavo posto Peric Vojislav e Samuel Fongaro per il secondo anno al settimo gradino.

Max Cerato per FCI Vicenza
Foto ASD Sossano

NICOLE DAL SANTO PRIMA DELLE ELITE ANCHE A BUTTRIO (UDINE)

La Trentino Rosa Anima Nera comincia ad ingranare e, come la scorsa settimana, coglie una vittoria di categoria al 19° Trofeo Segheria Rosa a Buttrio (Udine), sempre con la Elite del primo anno Nicole Dal Santo.
Già prima delle Elite a San Bassano (Cremona) domenica scorsa, Nicole si è ripetuta oggi, centrando un decimo posto assoluto che potrà essere migliorabile nel prossimo futuro, una volta trovata la necessaria intesa con le compagne. Nella volata che ha deciso la corsa, infatti, la Dal Santo ha trovato il secondo piazzamento consecutivo, dimostrando però di avere potenziale per ambire a risultati di maggiore spessore.

Rimane comunque la soddisfazione per un gruppo in crescita, con Elisabetta Giopp che ha vinto un Gpm ed Elena Leonardi che, combattiva come sempre, ha poi chiuso quinta delle Elite. Apprezzabile anche la prova di Chiara Galimberti, attesa protagonista nel prossimo futuro, a partire dal prossimo impegno a Schiavonia d'Este nel giorno di Pasquetta. In settimana, intanto, le atlete della formazione di Paolo e Giorgio Leonardi sosterranno un ritiro a Vicenza dallo sponsor Vbeton, impegnate a rifinire la condizione in vista delle prossime corse.

In Trentino Marchetti concede il bis: suo il 23° Trofeo BR Pneumatici - Gardolo (TN)

Gardolo (TN) domenica 13 aprile 2014.
A soli sette giorni dalla prima vittoria del 2014, Moreno Marchetti ASD Bicisport non conosce rivali e in volata si aggiudica la seconda vittoria a Gardolo di Trento: paese dei fratelli Moser.
Alle spalle del velocista di Cittadella, accasato nel team di Tezze sul Brenta, si sono piazzati gli altri tre vicentini conquistando così le prime posizioni di vertice della classifica: Filippo Ferronato VC Bassano 1892; Luca Mozzato GC Cage Capes e Francesco Edoardo Faresin del VC Bassano 1892.

Max Cerato per FCI Vicenza